Autovelox con vigili

Un parere del ministero dei Trasporti ha portato chiarezza su un tema che é spesso motivo di contrasti fra utenti della strada e Polizia.

Riguarda l’utilizzo degli autovelox e le relative segnalazioni.

Queste ultime sono obbligatorie solo nel caso di sistemi automatici, per i quali non si richiede la presenza di pattuglie.

Ciò significa che se l’autovelox è installato all’interno di una vettura (sia che adotti insegne della Polizia sia che risulti anonima), con l’inevitabile presenza di agenti, non è richiesta nessuna indicazione del suo utilizzo.

Tuttavia il ministero dei Trasporti, nel comunicare il suo parere, ha precisato che in realtà sulla materia sarebbe competente il ministero degli Interni e più precisamente l’organo di coordinamento dei servizi di polizia stradale.

Il chiarimento aggiunge poi un‘altra indicazione: degli apparecchi automatici possono essere installati su tratti di strade urbane ed extraurbane, purché individuati da appositi decreti prefettizi, ma ciò impone la presenza di cartelli segnalatori che li indichino.

Il tema sembra ora definitivamente chiarito.