Attività lavorative a elevato rischio di infortuni

ATTIVITÀ LAVORATIVE A ELEVATO RISCHIO DI INFORTUNI SUL LAVORO O PER LA SICUREZZA, L'INCOLUMITÀ E LA SALUTE DI TERZI

(estratto dall'elenco ufficiale)

 

1_attività per le quali è richiesto un certificato di abilitazione per l'espletamento dei seguenti lavori pericolosi:

a) impiego di gas tossici (art. 8 del regio decreto 9 gennaio 1927, e successive modificazioni);

b) conduzione di generatori di vapore (decreto ministeriale 1° marzo 1974);

...

g) manutenzione degli ascensori (decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162);

8_mansioni inerenti le seguenti attività di trasporto:

a) addetti alla guida di veicoli stradali per i quali è richiesto il possesso della patente di guida categoria B, C, D, E, e quelli per i quali è richiesto il certificato di abilitazione professionale per la guida di taxi o di veicoli in servizio di noleggio con conducente, ovvero il certificato di formazione professionale per guida di veicoli che trasportano merci pericolose su strada;

...

f) conducenti, conduttori, manovratori e addetti agli scambi di altri veicoli con binario, rotaie o di apparecchi di sollevamento, esclusi i manovratori di carri ponte con pulsantiera a terra e di monorotaie;

...

p) addetti alla guida di macchine di movimentazione terra e merci;

10_lavoratori addetti ai comparti della edilizia e delle costruzioni e tutte le mansioni che prevedono attività in quota, oltre i due metri di altezza:

14_tutte le mansioni che si svolgono in cave e miniere.

da un articolo dell'Unione Artigiani e Piccola Industria di Belluno www.unartbelluno.org